Giornata di mobilitazione dei pensionati, venerdì 7 dicembre

Le organizzazioni sindacali dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil, Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil, organizzano il 7 dicembre 2012 una giornata di mobilitazione nazionale, con presìdi di fronte alle Prefetture e ai Comuni delle principali città italiane, per richiamare l’attenzione delle Istituzioni e dell’opinione pubblica sulle difficili condizioni in cui vive la popolazione anziana nel nostro Paese.

Con questa giornata di mobilitazione, Spi, Fnp e Uilp chiedono al Governo, al Parlamento, alle Amministrazioni locali e alle forze politiche:

Interventi concreti e urgenti a sostegno dei redditi dei pensionati.

Una nuova politica fiscale che abbatta drasticamente l’evasione e riduca la tassazione sui redditi da pensione e da lavoro. Soluzione al problema degli incapienti, di quelle persone, cioè, che hanno redditi così bassi da non poter usufruire delle agevolazioni fiscali.

Rilancio del welfare pubblico, equo e solidale, in grado di rispondere alle esigenze di tutti i cittadini, a partire da quelli in maggiori condizioni di bisogno, con particolare attenzione alle persone anziane, disabili e non autosufficienti.

Approvazione di una legge nazionale per la non autosufficienza, con relativo Fondo adeguatamente finanziato, quale gesto di civiltà che ci avvicinerebbe alle altri grandi nazioni europee.

Equità nella distribuzione dei sacrifici, che fino ad oggi sono ricaduti principalmente sulle spalle dei lavoratori e dei pensionati.

Razionalizzazione della spesa pubblica. Contrasto agli sprechi, alla mala gestione e ai costi impropri della politica.

Nel territorio imolese il presidio è convocato per venerdì 7 dicembre alle ore 10.30 in piazza Matteotti a Imola, durante il quale abbiamo chiesto che una delegazione venga ricevuta dal presidente del Circondario imolese e dai sindaci del territorio per consegnare loro le lettere con le richieste delle organizzazioni sindacali dei pensionati da inviare al Presidente della Repubblica e al Presidente del Consiglio.

Le Segreterie territoriali di

SPI-CGIL FNP-CISL UILP-UIL