Paolo Stefani rieletto segretario generale della Cgil di Imola

IMG_2279 (2)

Paolo Stefani, segretario generale Cgil Imola

A larghissima maggioranza Paolo Stefani è stato rieletto, a voto segreto, Segretario generale della Camera del lavoro di Imola, dal Comitato direttivo: 43 voti a favore, 3 contrari, 9 astenuti, 2 schede bianche (57 votanti su 62 aventi diritto).

Si sono così conclusi nel pomeriggio di oggi i lavori del VIII Congresso della Camera del Lavoro di Imola, iniziato ieri, giovedì 6 marzo.

L’assise congressuale era formata da 129 delegati (70 donne e 59 uomini) eletti nelle oltre 250 assemblee di base nelle quali hanno votato 3.434 persone (96% per il documento “Il lavoro decide il futuro”, che ha come primo firmatario Susanna Camusso, 4% per il documento “Il sindacato è un’altra cosa” che ha come primo firmatario Giorgio Cremaschi). I delegati hanno approvato all’unanimità sia il documento politico conclusivo, sia l’ordine del giorno sulla rappresentanza.

Nel primo giorno dei lavori, dopo la relazione del Segretario generale Paolo Stefani, sono intervenuti Giorgio Zambrini, presidente di turno del Tavolo circondariale delle imprese e presidente della Cia di Imola, Bruno Solaroli, presidente dell’Anpi, Danilo Francesconi, segretario generale aggiunto Cisl metropolitana, Giuseppe Rago, coordinatore Uil di Imola, Daniela Freddi dell’Ires Emilia Romagna che ha illustrato i dati del 4° Osservatorio sull’economia e il lavoro del circondario imolese, ed Edoardo Lambertucci, referente del presidio circondariale di Libera.

Questa mattina si sono invece susseguiti gli interventi di 28 delegati, tra lavoratori e pensionati, che hanno espresso il proprio punto di vista rispetto alla discussione congressuale e alle priorità che deve prefissarsi il sindacato, ed è intervenuto anche il sindaco di Imola e presidente del Circondario imolese, Daniele Manca.

Il percorso congressuale nelle prossime settimane prosegue a livello regionale e nazionale per le categorie e per la Confederazione. Il congresso regionale della Cgil Emilia Romagna si terrà il 24 e 25 marzo a Riccione e vi prenderà parte anche una delegazione imolese. Il Congresso nazionale della Cgil si terrà invece a Rimini dal 6 all’8 maggio.