“Miseria ladra”, sabato 17 ottobre contro la povertà

Miseria LadraFiom e Flc Cgil Imola aderiscono alla campagna “Miseria Ladra”, promossa da Libera e Gruppo Abele, contro tutte le forme di povertà.

Con dieci proposte concrete che da subito possono rispondere alla crisi economica e sociale, rafforzare la partecipazione e rivitalizzare la nostra democrazia. “Miseria Ladra” è cantiere aperto a tutte le associazioni del volontariato, ambientaliste, alle cooperative del sociale per chiamare alla mobilitazione su un problema che oggi tocca più tragicamente e in misura crescente alcune fasce sociali, ma domani potrebbe riguardare molti altri. Dalla crisi si può solo uscire tutti insieme, con una visione e delle proposte concrete che sappiano difendere l’interesse generale, restituendo speranza nel futuro.

MISERIA-LADRASabato 17 ottobre, Giornata mondiale contro la povertà, Fiom ed Flc Cgil saranno in piazza Matteotti a Imola (sotto al portico di fronte alla Coop), dalle 9 alle 12, insieme a Libera, con un banchetto informativo e dove sarà possibile fare un’offerta o regalare dei prodotti confezionati (farina, sale e zucchero) che saranno devoluti all’associazione di volontariato imolese “No Sprechi” che ha lo scopo di reperire e rendere disponibili gratuitamente viveri a persone in stato di disagio sociale.