La Fiom di Imola il 15 ottobre partecipa a United for the global change

Ci sarà anche la Fiom di Imola alla manifestazione United for global change che si terrà a Roma sabato 15 ottobre, giornata internazionale di mobilitazione contro una politica sempre più distante dai reali bisogni delle persone e per chiedere una democrazia autentica. «Parteciperemo – dichiara Stefano Pedini, segretario generale della Fiom imolese – perché ci opponiamo al modello che ha generato la crisi, basata sul potere assoluto dei mercati, sulla competizione e il profitto. Le alternative a questo modello ci sono, dobbiamo conquistarle tutti assieme. A Roma porteremo le nostre rivendicazioni e le nostre battaglie per la riconquista del contratto nazionale di lavoro, non derogabile, la lotta alla precarietà e la difesa dell’occupazione. Rivendichiamo inoltre, l’affermazione della democrazia nei luoghi di lavoro, ossia il diritto di voto dei lavoratori su piattaforme e accordi come parte essenziale di una democrazia reale».

Leggi il volantino

 Per facilitare la partecipazione alla manifestazione la Fiom imolese organizza dei pullman che partiranno alle ore 7 dal parcheggio della Bocciofila di Imola, in via Saffi. Per informazioni e prenotazioni: tel. 0542/605611