Sciopero metalmeccanici, il sostegno della Segreteria Cgil Imola

cgil imolaAl presidio di questa mattina, davanti alla sede Turolla Danfoss di Castel San Pietro, era presente anche la Segreteria della Cgil di Imola.
“La battaglia dei metalmeccanici è la nostra battaglia, perché è inaccettabile la posizione di Federmeccanica, intenzionata a smontare il contratto nazionale. Se passa questa linea, non ci saranno più i contratti nazionali di lavoro in nessun settore. Nella piattaforma unitaria Cgil Cisl Uil chiediamo invece che vengano mantenuti i due livelli contrattuali, quello nazionale e quello aziendale. Oggi la sfida si deve fare sulla produttività, non sull’impoverimento del lavoro”.