Cordoglio per la scomparsa di Marino Manara

La Camera del Lavoro di Imola esprime il suo cordoglio e la vicinanza alla famiglia, per la scomparsa di MARINO MANARA, avvenuta nella giornata di sabato 16 luglio.

Marino, classe 1947, è stato un dirigente della Filcea dal 1970, seguendo in particolare il settore delle ceramiche, dal 1975 e fino al 1985 ha assunto l’incarico di Segretario Generale della Camera del Lavoro territoriale, negli anni del trasferimento nella nuova sede in via Emilia 44, da quella in via Cosimo Morelli.

E’ stato uno dei protagonisti dell’autonomia congressuale della Cgil di Imola, sancita nel congresso del 1981.

Ci stringiamo attorno alla famiglia a cui va tutto il nostro affetto, per la perdita di un compagno in cui la passione e la voglia di lottare non sono mai venuti meno.