Confederazione Generale Italiana del Lavoro

La CGIL è la più grande organizzazione nazionale di lavoratori e lavoratrici. Tutti possono aderire indipendentemente da ogni opinione politica, fede religiosa, gruppo etnico di appartenenza: lavoratori e lavoratrici dipendenti o con contratti atipici, associati in cooperative, disoccupati, pensionati di tutti i settori. La CGIL è un'associazione autonoma e vive con il contributo dei suoi iscritti. I servizi sono comunque a disposizione di tutti. La Camera del Lavoro Territoriale di Imola è nata nel 1900 e vi aderiscono oltre 22.000 persone.

Giove (segretario generale Cgil ER):”Garantita la piena operatività della Camera del Lavoro di Imola

“Il segretario generale della Camera del lavoro di Imola, Paolo Stefani, ha presentato le sue dimissioni irrevocabili. Vogliamo rassicurare tutti i nostri iscritti e iscritte sul fatto che è garantita la piena operatività della Camera del lavoro di Imola sul piano politico, contrattuale, della rappresentanza, nei rapporti con Enti, Istituzioni ed aziende, e nei servizi di tutela individuale. Riteniamo che, anche per effetto della forte unità del gruppo dirigente della Camera del lavoro di Imola, ci siano le condizioni affinché il percorso che porterà all’indicazione di un nuovo segretario generale, sia breve ed efficace…”

→ Continua: “Giove (segretario generale Cgil ER):”Garantita la piena operatività della Camera del Lavoro di Imola

Nidi e scuole infanzia Comune di Imola, il confronto si è chiuso positivamente

Il personale ha dato la disponibilità ad un orario più flessibile a favore del benessere dei bimbi e delle famiglie, tenendo presente la delicatezza della loro “missione educativa”.Ora il contenuto dell’accordo sarà sottoposto alle lavoratricie e ai lavoratori e solo a quel punto saremo nelle condizioni di portare a termine il percorso con la firma…

→ Continua: “Nidi e scuole infanzia Comune di Imola, il confronto si è chiuso positivamente

Sand Lack, ammortizzatore sociale per i lavoratori

Finalmente i lavoratori, con l’autorizzazione del Giudice Delegato del fallimento dell’azienda Sand Lack Service, possono accedere ad un ammortizzatore sociale, la Naspi, sebbene questo si traduca in un licenziamento…

→ Continua: “Sand Lack, ammortizzatore sociale per i lavoratori

Servizi educativi Comune di Imola, prosegue il confronto

Ieri si è svolta la seconda riunione riguardante la concertazione sul calendario dei servizi educativi del Comune di Imola. Le organizzazioni sindacali, che stanno portando avanti questa vertenza unitariamente, hanno presentato una piattaforma piuttosto articolata, condivisa con il personale dei servizi educativi…

→ Continua: “Servizi educativi Comune di Imola, prosegue il confronto

Legge di Bilancio: Cgil, Cisl, Uil, 14 ottobre mobilitazione nazionale

I sindacati chiedono che in legge di bilancio siano inseriti una serie di provvedimenti in materia di lavoro, previdenza, welfare e sviluppo. La Cgil di Imola parteciperà al presidio previsto a Bologna davanti alla sede della Prefettura, in piazza Roosevelt, dalle 10 alle 12…

→ Continua: “Legge di Bilancio: Cgil, Cisl, Uil, 14 ottobre mobilitazione nazionale

Sand Lack, la Fiom denuncia comportamenti illeciti

I lavoratori della Sand Lack Montaggi dal 1 ottobre si ritrovano sospesi dal lavoro e dalla retribuzione ma il vecchio “padrone” fallito continua a produrre e lavorare.

Alla vigilia delle ferie estive i lavoratori della Sand Lack Montaggi, con sede a Toscanella di Dozza, hanno scoperto che la propria azienda, in sfregio a qualsiasi responsabilità e accordo (poco prima aveva sottoscritto un contratto di solidarietà garantendo l’occupazione x 12 mesi), aveva deciso di recedere

→ Continua: “Sand Lack, la Fiom denuncia comportamenti illeciti

Sabato 14 ottobre mobilitazione Cgil, Cisl Uil

Cambiare le pensioni – Dare lavoro ai giovani – Difendere l’occupazione – Garantire a tutti una sanità efficiente A sostegno dei tavoli di trattativa in corso con il Governo, sabato 14 ottobre, presidi in tutte le province, davanti alle sedi delle Prefetture…

→ Continua: “Sabato 14 ottobre mobilitazione Cgil, Cisl Uil

Ridiamo senso alle parole e riprendiamoci la libertà

“Avete tolto senso alle parole” è l’appello lanciato dalla Cgil contro la violenza sulle donne, la depenalizzazione dello stalking e contro la narrativa usata dai media per raccontare i casi di stupri e di femminicidio. Iniziativa che si è tradotta in una giornata di mobilitazione, sabato 30 settembre, con oltre centro manifestazioni in tutta Italia, che ha fatto tappa anche in Città metropolitana dove la Cgil di Bologna e Imola, dopo un presidio in Piazza Rossini, hanno chiesto un incontro per illustrare l’appello e le sue motivazioni…

→ Continua: “Ridiamo senso alle parole e riprendiamoci la libertà

Riorganizzazione nidi e scuole infanzia di Imola, assemblea con il personale

Una sala gremita che ha appreso dalle organizzazioni sindacali FP CGIL-CISL FP-UIL FPL-CSA/RAL della volontà di procedere ad una ridefinizione dei criteri per la definizione del calendario scolastico, senza una preventiva discussione e informazione precisa e capillare col personale. Una proposta che stravolge lo schema attuale ed è lontana dalla realtà e da quanto succede quotidianamente nelle scuole e nei nidi…

→ Continua: “Riorganizzazione nidi e scuole infanzia di Imola, assemblea con il personale

Riprendiamoci la libertà! Per la libertà delle donne il 30 settembre scendiamo in piazzaa Bologna

La Cgil di Bologna e di Imola organizzeranno un presidio a Bologna al fine di avanzare alle istituzioni della Città metropolitana le rivendicazioni sui temi dell’educazione, del finanziamento, della prevenzione e della comunicazione in chiave di contrasto alla violenza di genere per ottenere un rilancio efficiente ed efficace di tali politiche…

→ Continua: “Riprendiamoci la libertà! Per la libertà delle donne il 30 settembre scendiamo in piazzaa Bologna