La CGIL

La CGIL è la più grande organizzazione nazionale di lavoratori e lavoratrici.
Tutti possono aderire indipendentemente da ogni opinione politica, fede religiosa, gruppo etnico di appartenenza: lavoratori e lavoratrici dipendenti o con contratti atipici, associati in cooperative, disoccupati, pensionati di tutti i settori.
La CGIL è un’associazione autonoma e vive con il contributo dei suoi iscritti. I servizi sono comunque a disposizione di tutti.
La Camera del Lavoro Territoriale di Imola ( CGIL Imola ) è nata nel 1900 e vi aderiscono oltre 22.000 persone.

Ca’ Vaina chiude: e i posti di lavoro?

Quando chiude un luogo di aggregazione importante come il Centro giovanile Ca’ Vaina di Imola, la ricaduta è sempre negativa: per la socialità, per i servizi, per gli eventi e, non ultima, per quel che riguarda l’occupazione…

→ Continua: “Ca’ Vaina chiude: e i posti di lavoro?

Re David (Fiom nazionale): «Sciopero metalmeccanici il 31 ottobre, serve una  svolta su crisi aziendali, salute e sicurezza dei lavoratori»

Il monologo intenso ed emozionante “Dita di dama”, interpretato da Laura Pozone, ha aperto l’Assemblea generale della Fiom Cgil di Imola dedicata al tema delle pari opportunità, che si è svolta ieri 24 ottobre, alla presenza della segretaria generale Fiom nazionale, Francesca Re David.

Il cottimo, gli scioperi, il consiglio di fabbrica, le lotte delle lavoratrici per migliorare le condizioni di lavoro e ottenere diritti. Sullo sfondo il turbinio dell’Italia che cambia, da Piazza

→ Continua: “Re David (Fiom nazionale): «Sciopero metalmeccanici il 31 ottobre, serve una  svolta su crisi aziendali, salute e sicurezza dei lavoratori»

Enti locali e Asp, una contrattazione che non decolla

La contrattazione prevista dal CCNL Funzioni Locali 2016-2018 per arrivare alla sottoscrizione dei contratti integrativi nei Comuni afferenti al Circondario Imolese (con l’esclusione di Medicina), nel Nuovo Circondario Imolese e nell’Asp del Nuovo Circondario Imolese non procede con la necessaria celerità…

→ Continua: “Enti locali e Asp, una contrattazione che non decolla

Spi Cgil Imola, solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici Cogne: «Garantire continuità produttiva e occupazionale»

La Segreteria dello Spi Cgil di Imola è fortemente preoccupata per le emergenti e nuove difficoltà che stanno vivendo i lavoratori e le lavoratrici della Cogne Macchine Tessili Spa di Imola. Un patrimonio di tale rilevanza storica, culturale, tecnologica non va disperso. Auspichiamo che tutte le Istituzioni preposte si impegnino affinché si ricerchi e si determini, insieme alle rappresentanze sindacali e ai vertici aziendali, un percorso industriale sostenibile per una continuità produttiva e occupazionale…

→ Continua: “Spi Cgil Imola, solidarietà ai lavoratori e alle lavoratrici Cogne: «Garantire continuità produttiva e occupazionale»

Cogne Macchine Tessili, sciopero e presidio a Imola martedì 22 ottobre

Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Uilm-Uil territoriali, con le Rsu e le lavoratrici e i lavoratori della Cogne Macchine Tessili, hanno proclamato 2 ore di sciopero, dalle 8 alle 10, nella giornata di martedì 22 ottobre con presidio in piazza Gramsci a Imola. Nello stesso giorno le organizzazioni sindacali saranno ricevute dal vice sindaco del Comune di Imola, Patrick Cavina, al quale illustreranno la situazione della Cogne in un incontro propedeutico al Tavolo di Salvaguardia del patrimonio produttivo, convocato per il 30 ottobre in Città metropolitana a Bologna…

→ Continua: “Cogne Macchine Tessili, sciopero e presidio a Imola martedì 22 ottobre

Spettacolo teatrale “Dita di Dama” e tavola rotonda «Pari opportunità: non solo “roba” da donne», giovedì 24 ottobre assemblea generale Fiom Cgil Imola, aperta al pubblico, con Francesca Re David segretaria generale Fiom nazionale

Giovedì 24 ottobre, a partire dalle ore 9.30, si terrà l’Assemblea generale della Fiom Cgil di Imola, aperta alle cittadine e ai cittadini, dedicata al tema «Pari opportunità: non solo “roba” da donne».

La discussione sarà introdotta e stimolata dallo spettacolo teatrale “Dita di Dama”, interpretato da Laura Pozone, che con Massimiliano Loizzi ha curato adattamento e regia dall’omonimo romanzo di Chiara Ingrao. Un monologo che narra, con un tocco di comicità, la

→ Continua: “Spettacolo teatrale “Dita di Dama” e tavola rotonda «Pari opportunità: non solo “roba” da donne», giovedì 24 ottobre assemblea generale Fiom Cgil Imola, aperta al pubblico, con Francesca Re David segretaria generale Fiom nazionale

Circondario imolese, convocare tavolo di confronto tra istituzioni, sindacati e imprese

Sono ormai trascorsi tre mesi dall’insediamento della nuova presidenza del Circondario imolese e come organizzazioni sindacali ribadiamo quanto sia necessario attivare al più presto un tavolo di confronto con la nuova Giunta sulle tematiche che abbiamo più volte espresso nell’ultimo anno…

→ Continua: “Circondario imolese, convocare tavolo di confronto tra istituzioni, sindacati e imprese

Stop alle aggressioni, utenti e dipendenti insieme per salvare il Servizio Sanitario Nazionale

Martedì 16 ottobre, in tutti i territori dell’Emilia Romagna, la Funzione Pubblica Cgil organizza dei punti di distribuzione di materiale, all’ingresso ed all’interno delle strutture sanitarie, per sensibilizzare sul tema delle aggressioni le persone che si rivolgono al servizio sanitario…

→ Continua: “Stop alle aggressioni, utenti e dipendenti insieme per salvare il Servizio Sanitario Nazionale

Difendiamo il popolo curdo, presidio a Imola domani 12 ottobre

Il Comitato Pace e diritti del circondario imolese aderisce alla giornata mondiale di protesta contro l’attacco turco nel nord della Siria di cui è vittima il popolo curdo, per chiedere l’immediata cessazione dell’aggressione militare e invita pertanto a prendere parte al presidio che si terrà domani, sabato 12 ottobre, alle ore 10.30 in piazza Caduti della Libertà a Imola…

→ Continua: “Difendiamo il popolo curdo, presidio a Imola domani 12 ottobre

Progetto Spi-Cgil “Diritti inespressi”, già 20mila euro recuperati per i pensionati

Ottimi risultati sta dando la campagna dello Spi “Diritti inespressi”, per rilevare e ottenere importi o integrazioni della pensione che l’Inps corrisponde ai pensionati solo su apposita richiesta…

→ Continua: “Progetto Spi-Cgil “Diritti inespressi”, già 20mila euro recuperati per i pensionati