La CGIL

La CGIL è la più grande organizzazione nazionale di lavoratori e lavoratrici.
Tutti possono aderire indipendentemente da ogni opinione politica, fede religiosa, gruppo etnico di appartenenza: lavoratori e lavoratrici dipendenti o con contratti atipici, associati in cooperative, disoccupati, pensionati di tutti i settori.
La CGIL è un’associazione autonoma e vive con il contributo dei suoi iscritti. I servizi sono comunque a disposizione di tutti.
La Camera del Lavoro Territoriale di Imola ( CGIL Imola ) è nata nel 1900 e vi aderiscono oltre 22.000 persone.

Proseguono gli scioperi all’Arcese Trasporti

arcese

E’ altissima la partecipazione agli scioperi articolati, in corso questa settimana, dei lavoratori di Arcese Trasporti per il rinnovo del contratto integrativo aziendale…

→ Continua: “Proseguono gli scioperi all’Arcese Trasporti

Crisi frutta estiva, a rischio 6 mila posti in Emilia Romagna

62fb7b6fb07af3f3edb9fc722799630c_M

In Emilia Romagna più di un milione di giornate di lavoro, vale a dire quasi 6.000 posti di lavoro “stagionali”, rischiano di saltare se la Commissione Europea non darà subito il proprio assenso ad attivare la procedura di emergenza per la crisi della frutta estiva…

→ Continua: “Crisi frutta estiva, a rischio 6 mila posti in Emilia Romagna

“Voglio restare madre” il 30 luglio a Imola

pa

“Voglio restare madre” è il titolo dell’iniziativa organizzata da un gruppo di donne che “sentono nel cuore l’immane tragedia del popolo palestinese ad opera del governo israeliano e di quelli che lo appoggiano ma anche del nostro silenzio”…

→ Continua: ““Voglio restare madre” il 30 luglio a Imola

Segreteria Cgil Imola: “Valutare tutte le proposte per salvare la Cesi e l’occupazione”

image

“Ci lasciano perplessi le manifestazioni di interesse da parte di altre cooperative, che dovrebbero essere invece coinvolte in un progetto industriale regionale del quale si parla molto pur non conoscendone ancora i contenuti, nelle quali traspare una velata volontà di spolpare altre risorse da questo territorio…

→ Continua: “Segreteria Cgil Imola: “Valutare tutte le proposte per salvare la Cesi e l’occupazione”

Arcese Trasporti, scontro sull’integrativo

filt

Per chiedere il rinnovo del contratto integrativo aziendale, la Filt-Cgil e la Uil-Trasporti di Imola ieri hanno comunicato ad Arcese Trasporti l’intenzione di proclamare scioperi articolati a partire dal lunedì 28 luglio fino al 1° agosto. L’azienda, sempre ieri 24 luglio, ha risposto minacciando di rifiutare «l’intera prestazione lavorativa della giornata, mettendo conseguentemente in libertà i lavoratori», che in pratica equivarrebbe ad una serrata, illegittima per legge…

→ Continua: “Arcese Trasporti, scontro sull’integrativo

Contro austerity e fiscal compact, firma anche tu

volantone_NoAusterity

Quattro quesiti referendari, per esprimersi contro l’austerità e a favore dello sviluppo e del lavoro. La raccolta firme proseguirà fino al 30 settembre…

→ Continua: “Contro austerity e fiscal compact, firma anche tu

Crisi Cesi: lettera dei lavoratori al ministro Poletti

image

Egregio Sig. Ministro del Lavoro Dott. Giuliano Poletti Da alcuni giorni le lavoratrici ed i lavoratori della cooperativa CESI stanno vivendo un vero e proprio incubo. Tutte le certezze sulle quali ciascuno di noi aveva costruito la propria vita sono state messe in discussione, mettendo contemporaneamente a rischio il nostro lavoro ed i nostri risparmi. In una parola il nostro futuro…

→ Continua: “Crisi Cesi: lettera dei lavoratori al ministro Poletti

Cassa in deroga, presidio a Roma il 22 luglio

image

Cgil, Cisl e Uil hanno proclamato una giornata di mobilitazione unitaria nazionale a Roma il prossimo 22 luglio con presidio davanti a Montecitorio per ribadire ancora una volta che è sempre più urgente avere una risposta dal governo sul finanziamento degli ammortizzatori e una riforma che consegni agli ammortizzatori il carattere universale…

→ Continua: “Cassa in deroga, presidio a Roma il 22 luglio

Crisi Cesi: l’ordine del giorno dei lavoratori

image

Le lavoratrici ed i lavoratori della CESI , riuniti in assemblea in data 16/07/2014, ritengono che la fase di liquidazione coatta amministrativa che sta investendo la cooperativa non debba essere oggetto di strumentalizzazioni aventi fini di diversa natura dalla tutela dei lavoratori e delle loro famiglie…

→ Continua: “Crisi Cesi: l’ordine del giorno dei lavoratori

Crisi Cesi: Federconsumatori tutela gli acquirenti

federconsumatori

La Federconsumatori – Ufficio di Imola e Bologna, con la collaborazione dei legali dell’associazione, è a disposizione dei promissari acquirenti ed acquirenti degli immobili della cooperativa Cesi che sono stati o temono di essere danneggiati dalla vicenda…

→ Continua: “Crisi Cesi: Federconsumatori tutela gli acquirenti