Ausl Imola, raccolta firme Fp Cgil – Cisl Fp – Uil Fpl tra i dipendenti per la difesa delle professionalità

Dopo le recenti denunce relative all’esplosione dello straordinario in Azienda Usl a Imola e al calo della qualità dei servizi a causa della stanchezza del personale che viene obbligato a rientrare dalle ferie e dai riposi, parte una raccolta firme straordinaria tra i dipendenti per sensibilizzare la Direzione generale sullo stato di salute dei servizi aziendali.

E’ necessario un segnale forte che possa mettere la Direzione generale dell’Azienda nelle condizioni di fare scelte differenti rispetto a quelle fatte fino ad oggi sul personale, partendo da un piano straordinario di assunzioni.

Auspichiamo un cambio radicale di linea dell’Azienda per prevenire un inasprimento inevitabile del conflitto, se la gestione dovesse restare quella che viene messa in atto oggi, e per rimettere quindi al centro il lavoro e ragionare di sviluppo professionale, questione oggi passata in secondo piano.

Marco Blanzieri – segretario FP CGIL
Stefano Franceschelli – segretario CISL FP
Giuseppe Rago – segretario UIL FPL