La Cgil di Imola continua ad assistervi

NUOVI ORARI E MODALITA’ PER ACCEDERE AI NOSTRI UFFICI
 
SOLO SU APPUNTAMENTO – PRENOTA!

NUOVI ORARI E MODALITA’ PER ACCEDERE AI NOSTRI UFFICI
 
SOLO SU APPUNTAMENTO – PRENOTA!
 
📞 TELEFONACI dal lunedì al venerdì 8.30-19; il sabato 8.30-12.30
📞 numero verde 800/610221
📞 tel. 0542/605630
 📞 tel. 0542/605611

📧 SCRIVICI UNA EMAIL
📧 Cgil Imola: email im.cgil@er.cgil.it
📧 Caaf Cgil Emilia-Romagna email: im.prenotazioni@er.cgil.it
pagina Facebook @caafcgilimola
📧 Inca Cgil Imola email: imola@inca.it – castelspietro@inca.it
 
Per contattare i funzionari sindacali telefonare o scrivere una email:
 
▪️FIOM (metalmeccanici): tel. 0542/605641 – 0542/605642 (dal lunedì al venerdì, ore 9–12) – im.fiom@er.cgil.it
 
▪️FILCAMS (commercio, turismo, servizi): tel. 0542/605650 (lunedì, mercoledì, venerdì, ore 9-12) – im.filcams@er.cgil.it
 
▪️ NIDIL (agenzie interinali, lavoratori parasubordinati): tel. 0542/605650 (lunedì, mercoledì, venerdì, ore 9-12) – im.nidil@er.cgil.it
 
▪️FLAI (agroindustria): tel. 0542/605651 (dal lunedì al venerdì, ore 9–12) – im.flai@er.cgil.it
 
▪️FUNZIONE PUBBLICA: tel. 3357834199 (per Sanità pubblica e privata); tel. 3454447342 (per Enti locali, cooperative sociali)
 
▪️FILLEA (edilizia, legno): tel. 3420690195 – im.fillea@er.cgil.it
 
▪️FILT (trasporti): tel. 3357537081 – im.filt@er.cgil.it
 
▪️SLC (poste, poligrafici, cartotecnici): tel. 3357537081 – im.slc@er.cgil.it
 
▪️FISAC (banche, assicurazioni): tel. 3427617578 – im.fisac@er.cgil.it
 
▪️FILCTEM (ceramiche, gomma plastica, energia): tel. 3407200525 – tel. 3427521365 – im.filctem@er.cgil.it
 
▪️FLC (scuola): tel. 3346418928 – im.flc@er.cgil.it
▪️SPI (pensionati): tel. 0542/605649 (lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì, ore 9-12)
 
L’accesso ai nostri uffici è consentito solo
 
📌 su appuntamento
 
😷 dotati di mascherina
 
⭕️ senza accompagnatori (tranne casi di stretta necessità)
 
🤚con le mani disinfettate prima di entrare
 
1 mantenendo la distanza di sicurezza di almeno 1 metro tra le persone
 
🌡senza sintomi influenzali (chi ha una temperatura oltre i 37,5° è pregato di non entrare)