I bambini disegnano i 150 anni dell’Unita’ d’Italia

«L’affetto che si prova verso i nonni deve essere confermato ed arricchito»: parole di quel grande nonno che è Presidente della Repubblica italiana, Giorgio Napolitano. Quale migliore occasione il dare gambe a queste parole con l’invito dei pensionati della lega Marconi Zolino agli alunni delle quarte e quinte classi della scuola primaria Marconi a collaborare con i “nonni” della lega Spi -Cgil Marconi -Zolino ad un progetto per confermare l’importanza affettiva e relazionale che unisce nonni e nipoti.

Così anche quest’anno, alunni e insegnanti hanno accolto l’invito: scelto come tema dei lavori «Il 150° anniversario dell’Unità d’Italia», hanno disegnato il percorso storico del Risorgimento e illustrato l’inno nazionale italiano.

Fino a metà marzo 2011 i lavori sono esposti nell’atrio della Camera del Lavoro (via Emilia 44, primo piano). Invitiamo tutti a visitare questa bella mostra, interessante ed istruttiva. Ringraziamo Gian Carlo Boschi che ha lavorato per rendere possibile la riuscita di questa iniziativa, mettendo a disposizione il suo tempo e le sue competenze.