Al via le domande di disoccupazione agricola

flaiC’è tempo fino al 31 marzo 2014 per presentare le domande di disoccupazione agricola. L’indennità viene calcolata dall’Inps in base alle giornate lavorate nell’anno, con un massimo di giornate indennizzabili pari a 182 per il 40 % della retribuzione media giornaliera percepita. La modulistica è reperibile presso la Flai-Cgil di Imola che è a disposizione per chiarimenti e per la compilazione della domanda.

E’ necessario portare tutte le buste paga del 2013, il codice fiscale, il documento di identità, il permesso/carta di soggiorno per cittadini extracomunitari, il codice Iban per accredito sul proprio conto corrente bancario e/o postale.

Contestualmente alla compilazione della domanda di disoccupazione agricola è possibile richiedere gli assegni familiari e in questo caso occorrono anche la dichiarazione dei redditi (mod. 730) del 2011 e del 2012 di tutti i familiari, oppure i modelli Cud redditi 2011 e 2012, e i codici fiscali dei componenti il nucleo familiare.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare la Flai-Cgil al numero 0542/605651.