Le Donne Cgil e Spi aderiscono a One Billion Rising Revolution

volantino ufficiale OBRIl Coordinamento Donne Cgil e Spi di Imola ha aderito al flash mob internazionale che, come ogni anno, si svolge anche a Imola, e che quest’anno è intitolato “One Billion Rising Revolution” perché le donne in tutto il mondo sono stanche di parole e chiedono una vera e propria RIVOLUZIONE: delle relazioni tra i sessi, del pensiero, dell’economia, della politica, dell’istruzione, eccetera.

Ancora una volta cercheremo di trasformare il 14 febbraio: da una giornata sterile e commerciale, che celebra l’amore romantico che molto spesso ingabbia le donne dentro a ruoli predefiniti, in una giornata di lotta per i nostri diritti e le nostre libertà. Quest’anno abbiamo voluto che fossero le ragazze più giovani ad essere le prime protagoniste di questa giornata, e si sono assunte loro in primo piano tutta l’organizzazione del flash mob. Per questo è importante essere numerose in piazza a sostenerle e a dare loro un senso di trasmissione di generazione in generazione del nostro desiderio di lotta!

L’appuntamento è per sabato 14 febbraio alle 16.30 in piazza Matteotti vestite di rosso e nero.

(In caso di maltempo la manifestazione si terra il sabato successivo sempre alle 16.30 in piazza Matteotti).