Ricongiunzioni onerose, un passo importante ma non risolutivo

La Legge di stabilità introduce delle novità importanti per quanto riguarda la questione delle ricongiunzioni onerose dei contributi previdenziali, contro cui si era schierata la Cgil.

1) chi è passato all’Inps dall’Inpdad entro il 30 luglio 2010 potrà richiedere ed avere la costituzione della posizione assicurativa (legge 322/58) gratuita dei contributi pensionistici.

2) Chi avesse già chiesto la ricongiunzione dei contributi in base alla legge del 2010 (la ricongiunzione onerosa) e avesse già pagato delle somme, ha diritto alla restituzione: può farne richiesta entro un anno.

3) Non vengono risolti, invece altri casi di lavoratori come ad esempio i cessati ex Inpdap (enti pubblici o amministrazioni) dopo il 30 luglio.

Per richiedere la ricongiunzione o avere ulteriori informazioni rivolgersi all’Inca-Cgil di Imola, tel. 0542/605630