Patto per il Lavoro: assemblee per votarlo

E’ in pieno svolgimento la consultazione sui contenuti del “Patto per il lavoro” stipulato con la Regione Emilia Romagna e le Associazioni datoriali.

imageLa scelta di consultare tutti i lavoratori, pensionati e disoccupati, iscritti e non, e quindi di non discutere solamente negli organismi dirigenti del sindacato di questioni fondamentali come il welfare e lo sviluppo del territorio, deriva dal grande valore di questo accordo, “per cambiare musica”, dice la Cgil, sottolineando come il Patto regionale riconosca che la contrattazione è una risorsa per lo sviluppo e per l’innovazione, che a fronte di eventi di crisi le parti datoriali si sono impegnate a non assumere iniziative unilaterali, e che la nuova legislazione regionale dovrà assicurare ogni tutela al lavoro, a partire dalla clausola sociale negli appalti.

Per illustrare e far votare il Patto, oltre alle assemblee nei luoghi di lavoro e nelle Leghe dei pensionati, ne sono state organizzate anche altre due, aperte a tutti, che si terranno a Imola, martedì 27 ottobre, dalle ore 17 al centro sociale la Stalla (via Serraglio 20/b) e a Castel San Pietro, giovedì 29 ottobre dalle ore 17, alla sala Sassi (via F.lli Cervi 3).

Inoltre sarà possibile votare alla Cgil di Imola, in via Emilia 44, sabato 24 ottobre e sabato 31 ottobre, dalle 9 alle 12, e alla Cgil di Castel San Pietro, in piazza Martiri Partigiani, giovedì 29 ottobre, dalle 15 alle 18 e sabato 31 ottobre dalle 9 alle 11.30.

Infine, è possibile esprimere il proprio giudizio sull’accordo regionale, collegandosi on-line al sito www.pattoxillavoro.it.