Mirella Collina confermata segretaria generale della Camera del Lavoro di Imola

Si è chiuso nel tardo pomeriggio di oggi, 26 ottobre 2018, il IX Congresso della Camera del lavoro territoriale di Imola. La Segretaria generale uscente, Mirella Collina, è stata rieletta dall’Assemblea generale con l’86,36%: 66 i votanti, i voti a favore sono stati 57, quelli contrari 3, gli astenuti 6.

Ieri, dopo la relazione della segretaria generale Mirella Collina, sono intervenuti 12 invitati, in rappresentanza di Auser, Anpi, Trama di terre, Per le donne, Rete degli studenti medi, Ausl di Imola, Città Metropolitana, Circondario Imolese, Tavolo delle imprese, Alleanza delle cooperative, Cisl e Uil) che hanno portato il loro contributo alla discussione su temi condivisi, sottolineando la necessità di lavorare insieme alla Cgil nella difesa dei diritti, dei servizi e per lo sviluppo del territorio.

Nella mattinata di oggi la discussione è proseguita con gli interventi di 20 delegati delle categorie e dei servizi. Le conclusioni sono state affidate a Milco Cassani della Segreteria regionale Cgil Emilia Romagna. Il lavori sono ripresi nel pomeriggio con gli adempimenti congressuali. Il nuovi componenti del Direttivo (60 delegati) e dell’Assemblea generale (72 delegati) sono stati eletti con il 94,54% dei voti favorevoli. I delegati hanno inoltre votato dieci emendamenti ai documenti congressuali e sei ordini del giorno, oltre al documento politico del Congresso della Camera del lavoro territoriale di Imola.