Lavoratori stagionali e precari attenzione a non perdere il diritto di disoccupazione

Da quest’anno per i lavoratori stagionali e precari è indispensabile, dopo avere terminato il lavoro, recarsi al Centro per l’Impiego e dare immediata disponibilità al lavoro. La mancata presentazione presso il Centro per l’Impiego determina la perdita del diritto all’indennità economica della disoccupazione. La domanda di disoccupazione deve essere compilata immediatamente dopo essersi presentati al Centro per l’Impiego.

«La riforma Fornero che dal primo gennaio 2013 ha istituito la Mini Aspi sostituendo la disoccupazione requisiti ridotti, – spiega Domenico Giagnacovo, Segretario Nidil Cgil Imola – interessa operai, impiegati, apprendisti e soci lavoratori anche di prima occupazione con un minimo di tredici settimane di lavoro. La Mini Aspi non interessa i lavoratori agricoli a tempo determinato. La domanda deve essere presentata subito senza aspettare il nuovo anno così come prevedeva la legge precedente».

Per tutte le informazioni e la compilazione delle domande rivolgersi a Nidil Cgil Imola, via Emilia, 44, telefono 0542/605649 nei seguenti orari:

lunedì e giovedì ore 8.30/12

martedì ore 15/18

sabato ore 9/12

oppure presso le sedi della Cgil del circondario imolese.