Ferragosto è festivo anche per chi lavora nel commercio

filcams bandieraLe Organizzazioni Sindacali Territoriali di Bologna- Imola delle lavoratrici e dei lavoratori del commercio, FILCAMS CGIL, FISASCAT CISL e UILTuCS UIL, confermano e continuano a ribadire la netta contrarietà alle aperture festive nel settore commercio. La liberalizzazione degli orari introdotta nel 2011 con il Decreto “Salva Italia” ha eliminato ogni vincolo e ogni regola in materia di orari commerciali, ha svuotato persino il ruolo di pianificazione e programmazione commerciale attribuito agli Eniti territoriali locali, nel totale disinteresse degli effetti negativi che tale assenza di regole ha comportato su milioni di lavoratrici e lavoratori, in prevalenza donne, nonché sulle loro famiglie!!!

Pertanto, al pari di quanto fatto per le giornate festive del 6 Aprile (lunedì di Pasqua), del 25 Aprile (Festa della Liberazione) e 1° Maggio (Festa dei Lavoratori), Filcams CGIL Bologna – Imola, Fisascat CISL Bologna e Uiltucs UIL Bologna proclamano una giornata di ASTENSIONE DAL LAVORO FESTIVO PER IL 15 Agosto 2015 dei lavoratori del commercio.

Siamo a specificare alle lavoratrici e ai lavoratori che qualora, a fronte della comunicazione all’azienda della propria astensione dal lavoro durante il Ferragosto, dovessereo riscontrare problemi nella variazione dei turni di mettersi in contatto con i propri delegati sindacali ovvero con le scriventi Organizzazioni Sindacali così da valutare assieme le iniziative da intraprendere. Fisascat Cisl Uiltucs Uil