Elezioni RSU: una grandissima prova di democrazia

La Flc Cgil si conferma primo sindacato nelle scuole: 24 rsu elette su 48

Grande soddisfazione della Flc-Cgil Imola per i risultati ottenuti alle elezioni delle Rsu svoltesi dal 5 al 7 marzo nelle scuole. I votanti sono stati il 70,83% degli aventi diritto e la Flc si è confermata primo sindacato rappresentativo nelle scuole del territorio. «Si tratta di un ottimo risultato – commenta Nadia Cinti, segretaria generale della Flc-Cgil di Imola -. Su un totale di 48 Rsu da eleggere, 24 sono della nostra lista. Questo significa che il personale della Scuola ci dà fiducia e condivide la linea politica e le scelte intraprese dal nostro sindacato contro i provvedimenti del Governo Berlusconi e i continui attacchi a cui è stato sottoposto il sistema scolastico, le cui gravi conseguenze sono ricadute sul personale e in particolar modo sui precari. Ringraziamo tutti coloro che hanno espresso la loro fiducia alla nostra lista e le Rsu, vecchie e nuove, per la collaborazione dimostrata affinché si ottenesse questo grande risultato». Nel circondario imolese (escluso il territorio di Medicina) la Flc ha ottenuto 666 preferenze su 1366 voti validi ed eletto 24 Rsu su 48 elette a livello territoriale.

La Funzione Pubblica Cgil si conferma primo sindacato territoriale: 40 rsu elette su 75

Dal 5 al 7 marzo si sono svolte le elezioni per il rinnovo delle Rsu nel Pubblico impiego. Ha partecipato al voto il 70% degli aventi diritto e la Fp-Cgil si riconferma primo sindacato, conquistando il 53,33% dei voti. «Non nascondiamo l’evidente difficoltà incontrata in particolare nel Comune di Imola, dove abbiamo ottenuto 165 voti rispetto ai 179 del 2007 con la conseguente perdita di un seggio – afferma Mirella Collina, segretaria generale Fp-Cgil di Imola -. Un risultato su cui ha pesato la forte preoccupazione dei lavoratori rispetto ad un paventato progetto di esternalizzazione del settore patrimonio. Proprio su questo avevamo già chiesto nei giorni scorsi un incontro al sindaco per conoscere le intenzioni del Comune su questo settore ed è il primo tema da affrontare con le nuove Rsu della Cgil appena elette. Ringraziamo i candidati e tutti i lavoratori e le lavoratrici che con il loro voto ci hanno dato fiducia».

Nella Azienda Usl alla Fp Cgil vengono attribuiti 12 seggi su 24; Comune di Imola 6 su 15; Borgo Tossignano 1 su 1;  Castel del Rio 1 su 1; Castel San Pietro 5 su 7; Castel Guelfo 1 su 3; Dozza 3 su 4; Mordano 2 su 3; Asp 6 su 12.