Dichiarazione dei redditi, rivolgiti a Teorema

E’ tempo di dichiarazione dei redditi. Teorema, il servizio fiscale della Cgil, presente in tutti i comuni del circondario con le sue 15 sedi, garantisce l’assistenza per tutti i tuoi adempimenti fiscali: compilazione dei modelli 730, ritiro dei modelli 730 autocompilati; compilazione del modello Unico e deleghe di versamento; calcolo e compilazione delle deleghe Imu; compilazione dichiarazioni Imu. Le tariffe sono scontate del 50% per gli iscritti Cgil ed invariate rispetto allo scorso anno.

Confermate anche per il 2013 le scadenze ministeriali per la consegna e il pagamento delle imposte: la dichiarazione del modello 730 va presentata entro il 31 maggio 2013, mentre la scadenza per il pagamento delle imposte del modello Unico è il 17 giugno o il 16 luglio 2013. La prima rata Imu si pagherà entro il 17 giugno, mentre la seconda rata dovrà essere versata dall’1 al 16 dicembre.

Tra le numerose spese che è possibile detrarre ci sono anche le seguenti:

Assistenza alla persona non autosufficiente: sono detraibili le spese sostenute per l’assistenza personale propria o di familiari anche se non a carico fiscale (lo stato di non autosufficienza può essere anche temporaneo e deve risultare da certificazione medica..);

Affitto studenti: gli studenti universitari fuori sede possono detrarre le spese sostenute per l’affitto.

Riqualificazione energetica: chi ha ristrutturato casa con interventi di riqualificazione energetica (ad esempio sostituzione di finestre ed infissi, installazione di pannelli solari, nuove caldaie) può detrarre le spese.

Attività sportive: sono detraibili fino ad un massimo di 210 euro per ogni figlio le spese sostenute per l’iscrizione dei figli dai 5 ai 18 anni ad attività sportive in palestre, piscine e centri sportivi.

Per prenotare un appuntamento occorre telefonare al numero verde 800/610221, dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12 e dal lunedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30 (escluso il mercoledì pomeriggio).

Da quest’anno è possibile prenotare un appuntamento inviando la richiesta all’indirizzo di posta elettronica im_prenotazioni@er.cgil.it indicando i dati anagrafici e quelli dei familiari per cui si vuole prendere l’appuntamento, specificando i giorni e gli orari indicativi che interessano.

CUD E OBIS-M

L’Inps non invia più a domicilio dei pensionati e dei lavoratori che hanno percepito indennità Inps (cassa integrazione, mobilità, disoccupazione, ecc..) i modelli Cud e Obis M (certificato di pensione). Se devi fare la dichiarazione dei redditi mod. 730, l’Unico, l’Isee o altri servizi, non ti preoccupare: vieni nelle sedi Cgil e nei recapiti dello Spi. Ci pensiamo noi a procurarteli gratuitamente!

Ma Teorema non si occupa solo di dichiarazione dei redditi ed IMU, effettua gratuitamente la compilazione delle dichiarazioni ISE, RED, INVALIDI CIVILI, borse di studio universitarie, svolge un servizio di consulenza contrattuale e buste paga per i datori di lavoro di colf e badanti, redige dichiarazioni di successione.

Perché il servizio di compilazione delle dichiarazioni dei redditi è a pagamento?

La Cgil è da sempre convinta, oggi più che mai, che il lavoro vada rispettato. Per questo motivo per ogni sua campagna fiscale, Teorema Cgil Imola si avvale del lavoro di diversi giovani, l’età media è di trent’anni, assunti regolarmente con contratti da dipendente a tempo determinato, che oltre alla retribuzione prevista dal contratto nazionale di lavoro, dà loro tutte le tutele riconosciute ai lavoratori dipendenti e quindi indennità di malattia, ferie, permessi. Un contratto che darà loro anche la possibilità di richiedere l’indennità di disoccupazione, se raggiungono i requisiti richiesti dalla normativa. Per poter essere assunti presso Teorema e svolgere le loro mansioni, gli operatori partecipano ad un corso di formazione di oltre 100 ore completamente gratuito.

Per questi motivi il servizio di compilazione della dichiarazione dei redditi è a pagamento, seppure con le tariffe bloccate rispetto allo scorso anno.

«La selezione per accedere al corso è stata trasparente – aggiunge la responsabile di Teorema Imola, Simona Bartolucci -. Abbiamo ricevuto centinaia di curricula, svolto incontri e, alla fine, scelto i candidati che hanno frequentato il corso di formazione gratuito. Al termine si è tenuta una prova di verifica teorico/pratica sulle nozioni acquisite e questo ci ha dato modo di selezionare gli operatori impegnati in questa campagna fiscale. Nessuna raccomandazione, quindi, o assunzioni tramite conoscenze».

Quest’anno Teorema ha assunto complessivamente 31 addetti, 23 dei quali erano già stati impegnati in una precedente campagna fiscale.