“Chi è il maestro del lupo cattivo”: la violenza sulle donne nelle foto di Ico Gasparri

Prosegue la rassegna “Far vivere i diritti delle donne”, organizzata da Trama di Terre – centro interculturale delle donne, Udi Imola, coordinamento donne Cgil e Spi-Cgil, con il patrocinio della piattaforma “Lavori in corsa: 30 anni Cedaw” (XXX anniversario della Convenzione per l’eliminazione delle discriminazioni contro le donne).

La prossima iniziativa, che rientra tra gli eventi del festival La violenza illustrata – VII edizione “Economia domestica” (www.casadonne.it), si terrà giovedì 22 novembre e si intitola “Chi è il maestro del lupo cattivo?”. In uno straordinario lavoro fotografico durato vent’anni per le strade di Milano, Ico Gasparri mostra l’utilizzo sessista del corpo della donna che viene fatto nei manifesti pubblicitari, in un impressionante mix di arroganza, ignoranza, quotidiana violenza inconsapevolmente introiettata dalle/dagli abitanti della città. All’incontro, alle ore 20 al centro interculturale delle donne di Trama di Terre, saranno presenti Ico Gasparri, fotografo e autore del libro, e Alessio Miceli, presidente dell’associazione Maschile Plurale.