Andate a votare per affermare il valore della democrazia

cgilDomenica 17 aprile saremo chiamati ad esprimerci con il voto sul referendum che riguarda le concessioni in essere per le estrazioni di idrocarburi tramite trivellazioni in mare entro le 12 miglia dalla costa, referendum promosso da alcune Regioni italiane.

Da tempo chiediamo invano ai vari Governi di turno di affrontare la grave assenza di un piano energetico nazionale, che disegni un futuro industriale improntato sul rispetto per l’ambiente e sull’utilizzo delle fonti rinnovabili così da poter uscire gradualmente dalla dipendenza agli idrocarburi, oltre che dalle fonti fossili.

La Cgil di Imola lancia l’appello alle lavoratrici, ai lavoratori, alle pensionate, ai pensionati ed a tutti i cittadini elettori affinché il 17 aprile esercitino il proprio diritto di voto, che consideriamo prima di tutto un dovere.

La democrazia è il bene primario di tutto un popolo ed è stata conquistata a caro prezzo, anche con la vita, dalle generazioni precedenti e il referendum è uno dei suoi strumenti.
Poter esprimere la propria opinione tramite il voto assume un valore ancora più importante oggi, nella ricorrenza del 70° anniversario del voto alle donne, che non dobbiamo solo celebrare ma difendere con tutte le nostre forze come cardine fondamentale del nostro sistema democratico e partecipativo sancito dalla Costituzione.

Segreteria Cgil di Imola