Federazione Lavoratori Trasporti

INFORMAZIONI E SEDI - NOTIZIE:

«L’Italia che resiste», il Comitato territoriale Pace e Diritti aderisce all’iniziativa

Appuntamento domani, sabato 2 febbraio, alle ore 14 in piazza Nettuno a Bologna. Si tratta di un’autoconvocazione spontanea di cittadine, cittadini e associazioni, in contemporanea in molte città d’Italia, per dare vita ad una catena umana attorno agli edifici comunali per riaffermare ancora una volta che vanno difesi i valori di accoglienza, il rispetto dei diritti umani e la tutela dei più deboli, come sancito dalla Carta Universale dei Diritti Umani e dalla Costituzione…

→ Continua: “«L’Italia che resiste», il Comitato territoriale Pace e Diritti aderisce all’iniziativa

«In piazza per il lavoro, diritti e giustizia sociale»: sabato 9 febbraio manifestazione nazionale unitaria a Roma

Landini: «Per ripartire dobbiamo rimettere al centro il lavoro e la persona. La manovra del governo è sbagliata, non fa nulla per i lavoratori – ha dichiarato Landini nel suo primo intervento da segretario generale -. Il nodo non è solo creare lavoro, ma creare occupazione di qualità e con diritti. Si sta facendo passare l’idea che devi accettare qualsiasi concezione del lavoro, anche senza diritti e sfruttato. Bisogna invece stabilire un vincolo: a ogni punto della filiera produttiva le persone devono avere contratti e diritti»…

→ Continua: “«In piazza per il lavoro, diritti e giustizia sociale»: sabato 9 febbraio manifestazione nazionale unitaria a Roma

Cigs per cessazione di attività ai lavoratori di Eurocoop Service

Accordo sottoscritto in Regione per salvaguardare 110 lavoratori. Per quanto concerne la Wegaplast, dove operavano in appalto 48 lavoratori di Eurocoop Service, l’azienda sta affrontando una riorganizzazione aziendale ed ha appena sottoscritto un accordo di Cassa integrazione ordinaria. ma si è resa disponibile a sottoscrivere, in caso di future assunzioni, un accordo di prelazione a favore dei dipendenti Eurocoop che operavano in Wagaplast…

→ Continua: “Cigs per cessazione di attività ai lavoratori di Eurocoop Service

Wegaplast Spa revoca un appalto, a rischio 48 posti di lavoro: sciopero il 14 gennaio

A seguito della messa in liquidazione coatta amministrativa della Cooperativa EUROCOOP SERVICE di Rimini, che nel nostro territorio occupava circa una settantina di addetti distribuiti in diversi appalti, esprimiamo la nostra preoccupazione in relazione alla situazione venutasi a creare. Wegaplast Spa ha sospeso di fatto il lavoro esterno in appalto presso Eurocoop Service in liquidazione coatta amministrativa. Questa iniziativa unilaterale mette a rischio 48 posti di lavoro e non permette di dare corso agli adeguati ammortizzatori sociali a garanzia del reddito di questi lavoratori, nonché per favorire una procedura di cambio di appalto a tutela dell’occupazione…

→ Continua: “Wegaplast Spa revoca un appalto, a rischio 48 posti di lavoro: sciopero il 14 gennaio

Manovra: Cgil, Cisl e Uil, pessima e recessiva, mortifica sviluppo, lavoro e fasce deboli

Pronti alla mobilitazione con una grande manifestazione nazionale a gennaio contro questa Legge di Bilancio sbagliata, miope, recessiva, che taglia ulteriormente su crescita e sviluppo, lavoro e pensioni, coesione e investimenti produttivi, negando al Paese, e in particolare alle sue aree più deboli, una prospettiva di rilancio economico e sociale…

→ Continua: “Manovra: Cgil, Cisl e Uil, pessima e recessiva, mortifica sviluppo, lavoro e fasce deboli

Auguri resistenti dalla Cgil di Imola

A chi non si rassegna e non resta indifferente, a chi è solidale e respinge razzismo, discriminazioni e violenze, a chi lotta per difendere lavoro, diritti e valori, a chi crede che un futuro più equo sia possibile e ogni giorno si impegna per costruirlo

→ Continua: “Auguri resistenti dalla Cgil di Imola

Confronto sindacati-Comune di Imola: contributo per l’affitto al centro del primo incontro, rinviati a gennaio tutti gli altri temi

Ribadiamo l’importanza del confronto e del valore della concertazione praticata nella gestione delle relazioni sindacali e nella costruzione del bilancio di previsione 2019 per il quale il sindaco ha anticipato che saremo chiamati a confrontarci a metà gennaio…

→ Continua: “Confronto sindacati-Comune di Imola: contributo per l’affitto al centro del primo incontro, rinviati a gennaio tutti gli altri temi

Luigi Giove (detto Gino) rieletto segretario generale Cgil Emilia Romagna

Con la conferma di Luigi Giove nell’incarico di segretario generale è terminato oggi il XII congresso della Cgil regionale Emilia Romagna, dopo tre giornate di intenso dibattito concluso questa mattina dal segretario Cgil nazionale Franco Martini.

Nel corso della mattinata è intervenuto l’avvocato Libero Mancuso che, come ha ricordato Giove, “insieme a una squadra eccezionale”, ha rappresentato la Cgil ER, la Camera del Lavoro di Reggio Emilia e Modena, costituitesi parte civile nel processo Aemilia, consentendo di “raggiungere

→ Continua: “Luigi Giove (detto Gino) rieletto segretario generale Cgil Emilia Romagna

Le priorità di Cgil, Cisl e Uil per la Legge di bilancio 2019: venerdì 23 novembre Attivo unitario dei sindacati a Imola

“Le priorità di Cgil, Cisl e Uil per la Legge di bilancio 2019” è il titolo della piattaforma unitaria (scarica il pdf), che verrà presentata e discussa, venerdì 23 novembre, alle ore 9.00, nella sede Cigl, via Emilia 44, a Imola, salone 2° piano, durante l’attivo unitario dei delegati del territorio imolese.

La giornata si aprirà con l’intervento di Antonella Raspadori segretaria Cgil Emilia Romagna, prenderanno poi la parola i delegati sindacali ed alcuni

→ Continua: “Le priorità di Cgil, Cisl e Uil per la Legge di bilancio 2019: venerdì 23 novembre Attivo unitario dei sindacati a Imola

Cgil sostiene la mobilitazione studentesca del 16 novembre

A Imola la Cgil parteciperà alla manifestazione territoriale (piazzale Giovanni dalle Bande Nere, davanti alla Rocca, ore 8), nel corso della quale è previsto anche un intervento di Alessandra Loreti, segretaria della Flc Cgil di Imola…

→ Continua: “Cgil sostiene la mobilitazione studentesca del 16 novembre